Al centro delle attività di CEFIT mettiamo le imprese, proponendo loro un’offerta formativa ampia e diversificata in linea con l’esigenza e l’ambizione aziendale.

 

Siamo esperti nella gestione dei Fondi Interprofessionali e offriamo alle imprese l’opportunità di usufruire dei nostri servizi formativi in maniera totalmente gratuita.

COSA SONO I FONDI INTERPROFESSIONALI

Dal 1999, per legge, le imprese sono tenute ad accreditare all’INPS lo 0.30% del monte salari dei propri dipendenti (contributo relativo alla “disoccupazione involontaria”).

Ogni settore economico, attraverso le sue associazioni di categoria, ha istituito diversi  Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali, organismi di natura associativa che hanno  l’obiettivo di gestire ed erogare i fondi per la formazione continua dei lavoratori occupati (ai sensi della legge n. 388/2000).

Se un’azienda aderisce a un Fondo Interprofessionale, il contributo obbligatorio non viene trattenuto dall’INPS ma accantonato dal Fondo e può essere restituito all’azienda sotto forma di contributi per corsi di formazione finanziati.

Le attività finanziate sono sottoposte al controllo e al monitoraggio da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

COSA FA CEFIT PER LA VOSTRA AZIENDA

CEFIT Formazione e Consulenza di Lecce, organizza corsi finanziati con Fondi Interprofessionali per offrire la formazione continua dei dipendenti aziendali.

CEFIT accompagna l’azienda in tutto il processo di aggiornamento e formazione, compiendo i seguenti passi:

  • Analisi dei fabbisogni formativi, bilanci di competenze e valutazione del potenziale in collaborazione con il management aziendale;
  • Stesura di Piani Formativi Finanziati con relative schede finanziarie e presentazione degli stessi al Fondo Interprofessionale a cui l’azienda aderisce;
  • Gestione di tutti gli aspetti burocratici e amministrativi relativi ai Fondi, fino alla rendicontazione e alla revisione delle spese sostenute;
  • Organizzazione e realizzazione della formazione continua: docenza, coordinamento, tutoraggio, fino alla certificazione delle competenze.

I VANTAGGI PER LA VOSTRA AZIENDA

SENZA ALCUN COSTO. Aderire ad un fondo non comporta alcun onere aggiuntivo per l’impresa rispetto al versamento già obbligatorio all’INPS
VELOCE. Per aderire ad un Fondo è sufficiente una comunicazione all’INPS attraverso il vostro Consulente del lavoro
LIBERA. L’adesione ad un Fondo è una libera scelta dell’azienda, indipendentemente dal CCNL applicato, dal numero di dipendenti e dall’aver aderito ad un’associazione di categoria
SENZA VINCOLI. L’adesione ad un fondo può essere revocata in qualsiasi mese: l’azienda può decidere di versare il contributo obbligatorio all’INPS o ad altro fondo senza costi